Read La violenza e il sacro by René Girard Free Online


Ebook La violenza e il sacro by René Girard read! Book Title: La violenza e il sacro
The author of the book: René Girard
Edition: Adelphi
The size of the: 33.94 MB
City - Country: No data
Date of issue: 1992
ISBN: 8845909476
ISBN 13: 9788845909474
Language: English
Format files: PDF
Loaded: 2245 times
Reader ratings: 5.2

Read full description of the books:



«È criminale uccidere la vittima perché essa è sacra ... ma la vittima non sarebbe sacra se non la si uccidesse». Questo terribile, paralizzante circolo vizioso si incontra subito, quando si esamina la realtà del sacrificio. Di fronte a esso l’ambivalenza tanto frequentemente evocata dal pensiero moderno ha l’aria di un pio eufemismo, che malamente cela il segreto non già di una pratica estinta, ma di un fenomeno che ossessiona il nostro mondo: la violenza – e il suo oscuro, inscindibile legame con il sacro. Nesso tanto più stretto proprio là dove, come nella società attuale, si pretende di conoscere il sacro soltanto attraverso i libri di etnologia: del sacro si può dire infatti, osserva Girard, che esso è innanzitutto «ciò che domina l’uomo tanto più agevolmente quanto più l’uomo si crede capace di dominarlo».
Che cosa lega, che cosa tiene insieme una società? Il «linciaggio fondatore», l’ombra del capro espiatorio, risponde Girard – e la brutalità della risposta è proporzionale alla lucidità, alla sottigliezza, all’acutezza delle analisi che a tale conclusione portano. Si tratti della tragedia greca o di riti polinesiani, di Frazer o di Freud, di fenomeni del nostro mondo o di grandi figure romanzesche, sempre Girard riesce a mostrarceli nella luce di quell’evento primordiale, sempre taciuto, sempre ripetuto, in cui la società trova la sua origine, rinchiudendosi nel circolo vizioso fra sacro e violenza.
In questo libro, che apparve in Francia nel 1972, molti ormai hanno riconosciuto il fondamento di un’opera di pensiero fra le più rilevanti del nostro tempo. Con gesto drastico, Girard è sfuggito a quelle disparate neutralizzazioni del religioso a cui l’antropologia, da decenni, ci ha abituato – anzi ha individuato in questo delicato escamotage scientista «una espulsione e consumazione rituale del religioso stesso, trattato come capro espiatorio di ogni pensiero umano». Il mana, il sacrum, il pharmakon, queste parole dal potere contagioso, cariche di ambiguità e di significati contraddittori, tornano qui al centro della riflessione, come sono di fatto al centro della vita. Ma, proprio perché, come ha osservato Girard, «la semplicità e la chiarezza non sono di moda», e proprio perché tali parole sono per eccellenza complesse e oscure, l’indagine che qui viene proposta ha un’evidenza, una nettezza, una precisione che si impongono sin dalle prime righe. E alla fine ci troveremo faccia a faccia con una constatazione bruciante sulla realtà che ci circonda: «La tendenza a cancellare il sacro, a eliminarlo interamente, prepara il ritorno surrettizio del sacro, in forma non più trascendente bensì immanente, nella forma della violenza e del sapere della violenza».


Download La violenza e il sacro PDF La violenza e il sacro PDF
Download La violenza e il sacro ERUB La violenza e il sacro PDF
Download La violenza e il sacro DOC La violenza e il sacro PDF
Download La violenza e il sacro TXT La violenza e il sacro PDF



Read information about the author

Ebook La violenza e il sacro read Online! René Girard is a French-born American historian, literary critic, and philosopher of social science whose work belongs to the tradition of anthropological philosophy.

He was born in the southern French city of Avignon on Christmas day in 1923. Between 1943 and 1947, he studied in Paris at the École des Chartres, an institution for the training of archivists and historians, where he specialized in medieval history. In 1947 he went to Indiana University on a year’s fellowship and eventually made almost his entire career in the United States. He completed a PhD in history at Indiana University in 1950 but also began to teach literature, the field in which he would first make his reputation. He taught at Duke University and at Bryn Mawr before becoming a professor at Johns Hopkins in Baltimore. In 1971 he went to the State University of New York at Buffalo for five years, returned to Johns Hopkins, and then finished his academic career at Stanford University where he taught between 1981 and his retirement in 1995.

Girard is the author of nearly thirty books, with his writings spanning many academic domains. Although the reception of his work is different in each of these areas, there is a growing body of secondary literature on his work and his influence on disciplines such as literary criticism, critical theory, anthropology, theology, psychology, mythology, sociology, economics, cultural studies, and philosophy.Girard’s fundamental ideas, which he has developed throughout his career and provide the foundation for his thinking, are that desire is mimetic (all of our desires are borrowed from other people), that all conflict originates in mimetic desire (mimetic rivalry), that the scapegoat mechanism is the origin of sacrifice and the foundation of human culture, and religion was necessary in human evolution to control the violence that can come from mimetic rivalry, and that the Bible reveals these ideas and denounces the scapegoat mechanism.

In 1990, friends and colleagues of Girard’s established the Colloquium on Violence and Religion to further research and discussion about the themes of Girard’s work. The Colloquium meets annually either in Europe or the United States.

René Girard died on November 4, 2015, at the age of 91 in Stanford.


Reviews of the La violenza e il sacro


CAMERON

It reads on one breath.

KAI

One of my favorite

LEXI

Put it on the toilet paper! or the fireplace!

JOSHUA

The only book I read in 1 day

LACEY

Great book!




Add a comment




Download EBOOK La violenza e il sacro by René Girard Online free

PDF: la-violenza-e-il-sacro.pdf La violenza e il sacro PDF
ERUB: la-violenza-e-il-sacro.epub La violenza e il sacro ERUB
DOC: la-violenza-e-il-sacro.doc La violenza e il sacro DOC
TXT: la-violenza-e-il-sacro.txt La violenza e il sacro TXT